• info@molinopiantoni.it
  • +39 030 711001

Innovazione e tradizione

  • 0
tradizione-farina-serenissima

Innovazione e tradizione

Tags : 

Farina Serenissima , macinata a pietra. Una novità assoluta tra innovazione e tradizione.

Farina Serenissima è adatta sia per il professionista esigente, sia per l’amate della cucina fatta in casa. Farina di grano tenero italiano proveniente dalla pianura Padana, prevalentemente dalla pianura bresciana, è macinato a pietra secondo la tradizione.

Il nome deriva dalla Serenissima Repubblica di Venezia che, durante il suo dominio sui territori bresciani, riforniva i granai di Venezia grazie alla produzione di grano tenero delle fertili aree della pianura. I grani erano macinati con macine a pietra mosse ad acqua e l’abbondare di corsi d’acqua in tutta la pianura facilitava la preparazione delle farine. Il molino era un punto di raccolta della produzione locale di grani teneri di un territorio che partiva dalle colline della bassa Franciacorta ed arrivava fino ai confini del territorio clarense. Famoso per la ricca produzione di prodotti agricoli faceva da cuscinetto tra la Repubblica di Venezia e il Ducato di Milano.

Molino Piantoni ha voluto ritornare alla tradizione della macinazione a pietra che le era propria, infatti il molino vantava cinque macine mosse ad acqua. Ora con Farina Serenissima si rinnova il legame con una tradizione che rischiava di andare perduta.

Farina Serenissima è un progetto di rivalutazione e rilancio della farine macinate a pietra che mantengono inalterate le qualità nutrizionali ed organolettiche del chicco di grano; ed è per questo che le farine macinate a pietra possono definirsi le vere farine integrali.


Inviaci un commento